CONTATTI

#cicatriciebaci

cicatriciebaci@gmail.com

+41763282524

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

  • CicatriciB

PHOTOGRAPHIC PARTECIPATIVE STORYTELLING PROJECT ABOUT SCARS

welcome to

#CICATRICIEBACI

#SCARKISSES PROJECT

IL PROGETTO IN BREVE

#cicatriciebaci è un progetto narrativo e partecipativo che racconta storie di cicatrici;

sono le vostre ferite passate, intessute nel vostro vissuto, esperienze che vi hanno modellato e su cui vi siete costruiti ...e il vostro volto, che donate, a me, il narratore.

Assieme attraversiamo un breve percorso esplorativo e doniamo, una nuova storia, un’immagine, la regaliamo agli altri sguardi.

La storia si racconta in loro, diversa, subisce un'ulteriore metamorfosi in quanto evoca le loro emozioni, le loro storie.

Tutti noi abbiamo delle cicatrici,

che spesso restano senza voce e senza visibilità,

senza un giusto riconoscimento.

 

Ogni cicatrice merita una corona!

Crediamo che un attestato di riuscita per questo vissuto superato sia doveroso, siamo degli eroi quotidiani, e va ricordato apertamente.

 

Il percorso esperienziale di narrarsi e sentirsi narrati vuole essere un dono, una creazione di nuova consapevolezza da vivere e condividere in un contesto artistico e sensibile. Con rispetto e riservatezza. 

 

Ci auguriamo di poter stimolare un dibattito in merito all’argomento o esserne di sostegno attraverso le immagini.

“You give part of Your story to me as a present.

I rewrite Your story as an iconic framework.

The story retells itself in every human being that get in touch with it.

A sight that touch, hear and taste,

that bring awareness sharing people achievement.

Always Thank You All!"

CONDIVISIONI DEI PARTECIPANTI

“La cicatrice si crea nel passaggio tra ferita e la rinascita. Ed è per questo che deve essere bella, perché è segno di vita.” (BarbaMaura, Twitter)

Romina, Coach

La parola cicatrice pare abbia come etimologia più antica un termine sanscrito che vuol dire nodo.

Una cicatrice ci lega al passato ma anche - in quanto esseri umani, fatti di carne e ossa - al resto dell'umanità.

E' il segno concreto di una possibile risoluzione di un problema fisico anche grave, ma a volte non così preciso nell'essere definito problema, come nel caso dei parti cesarei. In pratica oggi buona parte dell'umanità lascia come segno della propria nascita una cicatrice nel corpo della propria madre.

Nel mio caso la cicatrice è minuscola, ma segno di due interventi significativi al cuore, passando per le arterie. E' un nuovo tipo di nodo che mi lega al mondo, per esempio a quello - per me molto importante - della ricerca medica e scientifica, capace di simili progressi, utili per tantissime persone. A questa cicatrice son legato, più di altre.

Riccardo Lisi,Critico d’arte contemporanea

REGALA UNA CICATRICE

Siamo onorati di ricevere le vostre storie.

Se state ancora decidendo potete leggere LA CHIAMATA (PDF) qui sotto.

Se invece siete proprio decisi a farlo potete compilare subito il FORMULARIO.